Come ben sappiamo in Italia sono presenti diversi provider che propongono svariate offerte sulle connessioni internet per la casa e cercano di attirare il maggior numero possibile di clienti promettendo prezzi bassi e servizi di qualità, tra questi provider c’è Vodafone che ha la caratteristica unica di proporre ai clienti uno speciale modem router allegato al contratto per una connessione internet a banda larga, questo modem si chiama Vodafone Station e adesso ne descriveremo i vari modelli e le caratteristiche valutando se si tratta del modem router più veloce sul mercato.

Cos’è la Vodafone Station?

La Vodafone Station è un modem router wi-fi che Vodafone concede in comodato d’uso ai suoi clienti: è munito di una scheda di rete ethernet e di un’interfaccia telefonica Voip, ma la caratteristica che la rende particolare è la Internet Key Vodafone con cui viene fornita che permette all’utente di connettersi autonomamente ad internet anche in assenza di una linea adsl. Dopo il lancio del modello iniziale la Vodafone ha proposto ai propri clienti 2 nuovi tipi di modem, la Vodafone Station 2 e la Vodafone Station Revolution, con la possibilità per i clienti dotati del vecchio modello di richiedere gratuitamente il cambio con quello di ultima generazione.

Come installare la Vodafone Station Revolution

Dato che si tratta del modello più recente vediamo come si installa la Vodafone Station Revolution, è relativamente semplice  e per farlo bisogna seguire questi pochi passaggi:

  • assicuriamoci che la linea sia attiva, se abbiamo appena stipulato il contratto attendiamo che ci arrivi l’sms di conferma da parte di Vodafone;
  • prendiamo nella scatola il cavo DSL ed utilizziamolo per effettuare un collegamento tra la porta DSL del modem e la presa a muro;
  • colleghiamo un apparecchio telefonico fisso nella presa TEL1;
  • colleghiamo il cavo di alimentazione prima al modem router nella porta Power e poi nella presa della corrente elettrica;
  • a questo punto premiamo il tasto di accensione della Vodafone Station Revolution ed attendiamo che i led e la luce rossa sottostante diventino fissi per confermare che il nostro dispositivo sia stato correttamente installato;
  • per collegare il modem ad un pc o ad un altro dispositivo in grado di navigare su internet basta selezionare la rete wi-fi indicata sull’etichetta ed inserire l’apposita password. Se il nostro dispositvo non è in grado di connettersi al wi-fi si può usare un cavo ethernet, inoltre è disponibile l’app per smartphone e tablet con cui poter gestire la Vodafone Station comodamente ovunque ci si trovi.

Questo dispositivo di Vodafone ha quindi tra i suoi punti di forza quello di permettere la navigazione immediata grazie alla internet key, basta installarla e siamo subito pronti per connetterci ad internet anche se la linea adsl casalinga non è ancora attiva. La nuova Vodafone Station Revolution grazie alla tecnologia wireless dual band garantisce performance 4 volte superiori rispetto a qualsiasi altro modem, il che lo rende a tutti gli effetti il modem router più veloce attualmente disponibile (vedi anche Configurazione Dns Vodafone). Ricordiamo che una volta scaduti i 24 mesi di durata previsti dal contratto non sarete più tenuti a restituire la Vodafone Station che quindi resterà a voi (vedi anche Wifi gratis).

Approfondimenti migliori modem router