Se hai deciso di cambiare operatore telefonico ma i dubbi sulle coperture della rete ti assillano e non ti permettono di prendere una decisione serena, proviamo insieme a vedere nel dettaglio per uno degli operatori sul territorio nazionale più noto, ovvero Vodafone, quali sono le aree raggiunte dalla connessione ADSL e dalla rete ad oggi più performante, la 4G appunto.

Partiamo col sottolineare un aspetto importante. Vodafone insieme a Wind, Tim e Tre fa parte degli operatori telefonici che nel nostro territorio possiedono una rete indipendente e di proprietà. Questo non garantisce che ogni parte del nostro territorio è raggiunta dai servizi Vodafone ma da una garanzia in più sulle velocità dichiarate nelle offerte proposte.

Copertura della linea ADSL Vodafone

Se avete intenzione di installare nella vostra abitazione una connessione internet ADSL e volete essere certi che Vodafone fornisca la vostra zona potete verificarlo in maniera molto semplice e veloce e stando comodamente seduti.

Vi basta andare sul sito del provider, nella sezione tariffe e prodotti, cliccate su Adsl e Fibra e vi si aprirà una pagina alla cui estrema destra trovate un form da compilare con il vostro numero di telefono e l’indirizzo di residenza.

Flaggate il campo apposito se avete un numero di cellulare vodafone e cliccate sul bottone grigio “scopri le offerte”. Vi si aprirà una pagina con tutte le offerte che potete attivare.

Copertura reti mobili Vodafone

Per avere un’idea della copertura delle reti mobili Vodafone sul territorio nazionale potete, anche in questo caso, recarvi nella sezione apposita sul sito del provider all’indirizzo “http://www.vodafone.it/portal/Privati/Vantaggi-Vodafone/rete-veloce-4G”.

Qui per semplicità potete accettare di trasmettere in automatico la vostra posizione. A questo punto andate nella sezione “dov’è presente il 4G vodafone” e vi si aprirà una mappa dell’Italia con una overview delle località principali raggiunte dalla rete. Leggendo si può capire come la diffusione della connessione mobile ad alte prestazioni sia già abbastanza capillare con ben 5400 comuni raggiunti dal servizio per un totale del 90% del territorio. Insomma direi che avete buone possibilità di ottenere un esito positivo al test.

Cliccate su Verifica la copertura e qui inserite i dettagli delle vostra località e quale tipo di connessione volete monitorare (si va dalla 2G alla 4G+, rete ultraveloce sponsorizzata da Vodafone).
Avrete così un’ indicazione di quali reti mobili coprono il vostro territorio.

Approfondimenti