Oggi gli acquisti sul web sono sempre in aumento. Un’abitudine che solo fino a qualche anno fa scontava la credenza di troppi pregiudizi, fatti di paure di clonazioni delle carte di credito, siti di e-commerce poco affidabili, eventuali raggiri sulla merce venduta.

In realtà anche se questi rischi esistono possono essere del tutto scongiurati se vengono adottati dei comportamenti per così dire “virtuosi”: uno di questi consiste nell’affidarsi ad un’apposita carta creata per gli acquisti online (vedi anche Carta Flexia). È il caso di Unicredit Click card, la carta prepagata ricaricabile perfetta per fare shopping su Internet. Ecco quali sono le sue caratteristiche.

Condizioni Costi
Costo emissione 10,00 euro
Tipo di carta Prepagata ricaricabile
Ricarica
  • Agenzia Unicredit- 2,00 euro
  • Internet banking e ATM evoluti Unicredit – 1,00 euro
Prelievi
  • Agenzie Unicredit: 3,00 euro
  • ATM Altre Banche Italia o zona Euro: 2,00 euro
  • ATM Banche zona Extra Euro: 5,00 euro

Vantaggi e particolarità della carta

Unicredit click è una prepagata che consente di acquistare in modo semplice e sicuro online: SecureCode e una password speciale scelta dal proprietario della carta e richiesta per completare le transazioni sul web.

Per quanto riguarda gli acquisti presso i negozi tradizionali, la carta risulta sicura grazie ad uno specifico microchip, che protegge dal rischio di frodi e clonazioni.

E’ possibile utilizzare il sistema di pagamento contactless e solo se l’importo speso è maggiore di 25 euro verrà richiesta la digitazione di un pin.

Unicredit Click fornisce anche un servizio di Sms Alert, avvisando via sms ogni volta che con la carta è stato effettuato un acquisto.

Caratteristiche: costi e attivazione

La Unicredit Card Click permette di fare acquisti sia in Italia che all’estero in tutti i negozi e siti web che espongono il marchio del circuito Mastercard (circa 34 milioni di esercizi). Può logicamente funzionare da normalissima carta di debito (nel senso che la spesa effettuata viene sottratta subito dalla disponibilità, in questo caso presente sulla carta) , con prelievi di contanti e ricariche telefoniche presso gli ATM, pagamento di rifornimento del carburante alle stazioni di servizio (senza le commissioni).

Il plafond è piuttosto alto rispetto alle altre carte di credito ricaricabili: 5.000 euro, ma il limite di prelievo giornaliero o di spesa ammonta a 750 euro, con tre prelievi da 250 euro. La carta ha scadenza dopo tre anni dall’attivazione (viene emessa già attiva) e i costi dell’emissione ammontano a 10 euro.

Dove si ricarica e quali sono le commissioni sui servizi

Ricaricare la Unicredit Click card è molto semplice: basta recarsi in una qualsiasi agenzia Unicredit, oppure si possono utilizzare gli ATM evoluti Unicredit. Altro modo di ricaricare è attraverso l’online banking (vedi anche Opinioni Genius Card).

Nel primo caso la commissione ammonta a 2 euro, mentre nel secondo e terzo caso ad 1 euro. Per quanto riguarda i prelievi, invece, la commissione è pari a zero se si preleva presso ATM Unicredit, mentre ammonta a 3 euro in agenzia. Si pagano 2 euro, invece, se si preleva da ATM di altre banche in Italia o Estere in Zona UE, mentre 5 euro in zona Extra-Euro.