Ubi Pay è un’app che consente ai possessori di una carta di pagamento e/o il servizio Qui Ubi del gruppo Ubi Banca di effettuare pagamenti direttamente dal proprio smartphone, oppure di inviare denaro ai contatti registrati all’interno della propria rubrica od ancora di poter fruire di un portafoglio virtuale per effettuare tutti gli acquisti sul web con la massima sicurezza.

Non solo, grazie a quest’app si può approfittare anche di diversi vantaggi e sconti nei negozi convenzionati con Easy City.

Costi e requisiti

Ma Ubi pay come funziona in realtà? Chiaramente bisogna avere uno smartphone e scaricare l’app gratuita sul proprio device (disponibile sia per Apple che per Android). Condizioni necessarie per attivare le funzioni di Ubi Pay sono:

  • l’essere titolari dell’internet banking Qui Ubi;
  • l’essere titolari di un conto corrente o di una Carta Enjoy prepagata.

Si può sottoscrivere Ubi Pay sia presso una filiale delle banche del gruppo Ubi, eccezion fatta per IWBank Private Investements, oppure direttamente dall’area riservata di Qui Ubi sul sito della banca.

Per quanto riguarda le condizioni economiche di Ubi Pay, l’attivazione è assolutamente gratuita (non si paga nulla per scaricare l’app) mentre i costi di gestione sono quelli del proprio conto corrente o della propria carta Enjoy. Sono previste esclusivamente alcune commissioni legate all’uso di determinate funzioni, come il trasferimento di denaro con Jiffy, o quelle previste dal conto o dalla carta di pagamento “registrata” su Ubi Pay (con i prodotti dello stesso gruppo bancario, l’abbinamento avviene in modo automatico).

Funzioni dell’app

Portafoglio virtuale

Consente di effettuare acquisti online in modo sicuro, rapido e veloce, grazie al servizio MasterPass di MasterCard. In pratica si possono associare al portafoglio le proprie carte di credito e prepagate non dovendo più digitare i codici ogni volta che si effettua un acquisto (vedi anche Carta Flexia).

Invio denaro

Basta entrare nell’app, scegliere il beneficiario dai contatti della propria rubrica e inserire l’importo da inviare assieme alla causale, quindi si conferma il pagamento e il gioco è fatto. Il servizio prevede il pagamento di una commissione di soli 0,25 cent per la versione base.

Easy City

Grazie a Ubi Pay, si possono localizzare tutti i negozi convenzionati e approfittare degli sconti e offerte disponibili.

Il tuo device diventa un POS

Con l’app Ubi Pay Business si può trasformare il proprio device in un POS che permette di accettare pagamenti in mobilità e di inviare ai propri clienti le ricevute elettroniche dei pagamenti ricevuti con un sms o tramite mail.

Si può inoltre consultare l’elenco di tutti i pagamenti ricevuti, oppure, se necessario, di stornare l’ultima operazione. Per fruire del servizio si deve sottoscrivere il contratto presso una delle filiali di Ubi banca.