Oggi il modo di fruire dei contenuti televisivi è cambiato notevolmente.
Difficilmente ci si riunisce dopo cena a guardare un film come accadeva qualche anno fa.
Contemporaneamente è cresciuto esponenzialmente il numero stesso dei contenuti, a tal punto che risulta molto difficile catalogarli in maniera esatta.

L’esigenza attuale è quella di restringere il campo tra le innumerevoli proposte e poter avere la possibilità di decidere quando e come fruire un contenuto. Nessun vincolo di tempo, insomma.

Cos’è?

Come molti di voi sapranno si tratta proprio di una tv on demand che viaggia però sui binari della connessione senza bisogno, dunque, di antenne e senza appoggiarsi quindi ad una televisione.
Potete utilizzare Tim Vision sul vostro smartphone con l’applicazione apposita, sulla smart tv o su una televisione normale col decoder Tim Vision e infine con dispositivo Google Chromecast.

L’aspetto positivo riguarda proprio la possibilità di vedere un contenuto in qualsiasi momento e, cosa non da poco, senza doversi sorbire gli interventi pubblicitari che sui canali televisivi rappresentano davvero un’ incombenza continua.
Con il decoder è tra l’altro possibile vedere anche i contenuti Netflix e Premium online sempre che sia stato sottoscritto un abbonamento (vedi anche Costo abbonamento Mediaset Premium).

Contenuti

Essendo una piattaforma multimediale, i contenuti sono variegati e cercano di accontentare un pò tutti i gusti.
Ci sono circa 8000 titoli tra cui scegliere, dai titoli cinematografici, ai documentari passando per le famose serie tv, contenuti per i bambini e non mancano titoli musicali dei migliori artisti, e poi ancora calcio e sport.

Costo del servizio

Il costo del servizio è molto competitivo. Ora sul sito viene proposto a 5 euro al mese con il primo completamente gratis (invece del costo standard pari a 10 euro). La promozione è valida fino al 30 settembre 2016.

L’attivazione è possibile sia via web, dal sito principale, che dalla smart TV utilizzando l’ apposito widget.
Per il pagamento ci si può appoggiare alla carta di credito o sul conto TIM.
L’abbonamento si rinnova anche oltre la scadenza della promozione. In caso disdetta dal servizio bisognerà inviare una lettera scritta o inviare un fax all’apposito numero.

Conclusioni e pareri

Tim Vision è una tv on demand interessante, soprattutto per il costo mensile davvero competitivo rispetto alla concorrenza. Quello su cui è difficile competere è il numero dei contenuti, ambito in cui i mostri sacri Infinity, Netflix e Sky online sembrano al momento irraggiungibili.