Siamo degli assidui utilizzatori di Skype e vogliamo sapere quali sono le caratteristiche giuste di una connessione adsl per utilizzare al meglio questa applicazione e quali sono le velocità adatte per far sì che le chiamate o le videochiamate risultino fluide e senza interruzioni.

Quali sono le velocità consigliate?

Lo speed di banda che Skype richiede dipende dal tipo di chiamata o di videochiamata che intendiamo effettuare, di seguito vi illustrerò un elenco delle velocità utili a Skype per ogni tipo di servizio che viene utilizzato (informazioni prese dal supporto Skype):

 

Tipo di chiamata Velocità minima
di download / upload
Velocità consigliata
di download / upload
Chiamata 30 kbps / 30 kbps 100 kbps / 100 kbps
Videochiamate /
Condivisione schermo
128 kbps / 128 kbps 300 kbps / 300 kbps
Videochiamate
(alta qualità)
400 kbps / 400 kbps 500 kbps / 500 kbps
Videochiamate
(HD)
1,2 Mbps / 1,2 Mbps 1,5 Mbps / 1,5 Mbps
Videochiamate di gruppo
(3 persone)
512 kbps / 128 kbps 2 Mbps / 512 kbps
Videochiamate di gruppo
(5 persone)
2 Mbps / 128 kbps 4 Mbps / 512 kbps
Videochiamate di gruppo
(7 o più persone)
4 Mbps / 128 kbps 8 Mbps / 512 kbps

 

Analizzando quindi la tabella sopraindicata possiamo evincere che:

  • Per le chiamate senza video Skype utilizza 0,1 Mbps in download e 0.1 Mbps upload
  • Per le videochiamate normali utilizza 0.5 Mbps in download e 0.5 Mbps upload
  • Per le videochiamate in Alta Definizione utilizza 1.5 Mbps in download e 1.5 Mbps upload

Per verificare la qualità della nostra connessione e vedere se è ottimale all’utilizzo di Skype in tutte le sue funzioni possiamo utilizzare uno dei numerosi test online di velocità adsl, ricordando però che mentre i misuratori online conteggiano separatamente la velocità in download e upload le velocità utilizzate da Skype sopraindicate sono da considerarsi in un utilizzo contemporaneo sia in download che upload.

Alcuni accorgimenti per migliorare l’utilizzo di Skype

Quando si ha intenzione di utilizzare Skype ci sono molti modi per far sì che le chiamate risultano migliori. Alcuni di questi accorgimenti sono:

  • Chiudere tutti i programmi che utilizzano internet a parte Skype per far sì che la banda non sia occupata da altre applicazioni
  • Non caricare o scaricare file da internet durante l’utilizzo di Skype
  • Scollegare eventualmente altri dispositivi che sono connessi alla rete e che stanno utilizzando internet

Se si possiede un modem router di nuova generazione si può attivare la funzione “QoS” (Quality of Service) che riserva una parte della banda adsl per un determinato programma da noi scelto come ad esempio Skype o programmi per il P2P e possiamo assegnare i Mb in download o in upload che ogni applicazione deve utilizzare, in modo da evitare che le applicazioni che usano una grande quantità di banda vadano a interferire con altre applicazioni diminuendone la qualità dell’utilizzo.

Inoltre si possono usare dei programmi che permettono di fare la stessa cosa della funzione sopra indicata, cioè è possibile tramite questa applicazione assegnare per ogni programma usato il limite Mb di banda che può usare, in modo da preservare una parte della connessione adsl per le chiamate Skype.

Conclusioni

Diciamo che al giorno d’oggi quasi tutti i tipi di connessione adsl sono buone per effettuare chiamate con Skype (Vodafone, Infostrada, Telecom e soprattutto Fastweb) poichè il minimo di banda garantita non è quasi mai al di sotto di 2 mb in download e 0,5 mb in upload, però dobbiamo chiarire che anche se la nostra banda massima è uguale all’utilizzo della banda di Skype comunque possiamo riscontrare dei disturbi sulla chiamata dovuti a vari errori nella rete o a cali di tensione.