Negli ultimi anni la tecnologia che riguarda la connessione in mobilità ha fatto passi da gigante e siamo arrivati alla quarta generazione di applicazioni per la connessione ad alta velocità. Il 4G LTE (Long Term Evolution) permette di navigare in mobilità ad una velocità di 100 mb al secondo in download e 50 mb al secondo in upload, questa nuova tecnologia supera di molto sia per velocità che per qualità l’attuale ADSL e tutte le vecchie proposte di connessione in mobilità.

Copertura 4G in Italia e offerte

I più grandi provider italiani stanno già proponendo delle offerte per la nuova connessione ma non è ancora disponibile in tutta Italia, per adesso la copertura è garantita solo in alcuni comuni a seconda dell’operatore.

  • Tim è la più diffusa nel territorio italiano dato che con il suo 4G riesce a coprire quasi tutte le province e i capoluoghi e anche alcuni comuni minori e frazioni, le regioni maggiormente coperte da Tim sono Trentino Alto Adige, Veneto, Piemonte, Lombardia, Toscana, Emilia Romagna, Lazio e Marche.
  • Vodafone ha una copertura minore rispetto a Tim, la sua rete 4G LTE si estende maggiormente in Trentino Alto-Adige, Emilia, Veneto, Liguria, Friuli, Sardegna e Campania, ma il provider ha promesso che entro il 2015 coprirà almeno il 70% del territorio italiano.
  • Tre Italia non ha molta copertura infatti è presente con il 4G solo in alcune città importanti come Roma e Milano.
  • Wind ha da poco adottato questa tecnologia quindi la sua copertura è molto limitata, è presente con il 4G in luoghi di maggiore affluenza come negli aeroporti e nelle università di città come Venezia, Milano, Bologna, Roma.

Adesso vediamo insieme le tariffe e le proposte dei vari provider per avere a disposizione la tecnologia 4G LTE sul nostro smartphone o tablet.

Tim: gratis il primo mese

Tim offre “Internet 4G Plus”, aggiungendo questa opzione alla nostra offerta internet 3G a soli 5,00 euro al mese in più potremmo usufuire della velocità fino a 70 mb al secondo e della qualità della nuova tecnologia 4G nelle città coperte da questa rete, in più sono inclusi 200 gb di “Tim Cloud”. Se si attiva l’offerta in un negozio Tim il primo mese è gratuito.

Vodafone: 2 GB aggiuntivi al mese

Propone “Extra 2 gb 4G”, aggiungendo questa opzione al nostro pacchetto e alla nostra offerta internet a soli 10,00 euro al mese in più possiamo avere 2 giga di alta velocità 4G sommati ai gb già previsti dal nostro piano internet.

Oppure si può avere una sim Vodafone solo per il traffico dati da utilizzare con un tablet o una chiavetta che al costo di 35,00 euro al mese offre 15 gb di internet ultraveloce fino a 100 mb al secondo.

Tre Italia: connesione 4G a solo 1 euro in più al mese

Con l’opzione “LTE di 3” è possibile avere con la propria tariffa internet scelta a solo 1,00 euro in più al mese la possibilità di connettersi alla rete 4G, questa offerta è valida fino al 30 giugno 2014.

Wind: soluzioni gratis

Wind per adesso ha deciso di offrire gratuitamente l’utilizzo della propria rete 4G ed è usufruibile con i pacchetti convenienti come “All Inclusive” o “All Inclusive Unlimited“.

La tecnologia 4G LTE sarà una buona opportunità per combattere il “digital divide” in Italia a patto che si copra tutto il territorio nazionale, anche se dobbiamo considerare il fatto che è una tecnologia che sta per essere superata e noi siamo ancora molto indietro per quanto riguarda la connessione di quarta generazione.

Inoltre in altri paesi più sviluppati per quanto riguarda la telecomunicazione e la rete internet come negli Stati Uniti, nella Corea del Sud e nel Regno Unito stanno già investendo ed effettuando test sulla nuova tecnologia di quinta generazione 5G che sarà molto più veloce e qualitativamente superiore alla 4G.