I principali providers stanno aumentando gli investimenti nella fibra, con tantissime offerte all inclusive (o a consumo) con o senza telefono. Una scelta che però non va a discapito della proposta di promozioni adsl casa, che periodicamente vengono proposte da Tim, Wind Infostrada, Tiscali, Vodafone.

Non solo le finestre temporali di durata delle promozioni sono ormai talmente frequenti che è davvero difficile trovare delle vere e proprie “condizioni” standard lontane dalle migliori offerte. Ma ciò non significa che le promozioni adsl casa o fibra sono tutte uguali, poiché tra offerte on line, con o senza tariffe mobili comprese, e i vari servizi accessori disponibili, qualche novità spunta sempre fuori.

Negli ultimi anni alcuni providers si sono confermati più dinamici di altri nell’elargizione di promozioni di vario tipo. Parliamo ancora una volta di Tim, Wind Infostrada e Tiscali. Questi operatori hanno anche dato una certa caratterizzazione alle offerte proposte, con delle condizioni pressoché ricorrenti. Vediamo quindi che cosa hanno di “buono” e soprattutto di migliorativo da offrire a coloro che decidono di passare ai loro servizi.

Tim: ampia scelta tra all inclusive e a consumo

L’offerta che di base si presenta periodicamente a prezzi scontati in promozione è sicuramente Tim smart casa, disponibile sia con connessione adsl che con fibra. Qui dobbiamo fare una premessa: questo tipo di offerta sfrutta la connessione e le chiamate tramite voip. Quindi se non volete rimanere senza telefono in caso di black out elettrico allora è meglio non prenderla in considerazione. Per tutti gli altri rappresenta effettivamente una buona offerta, specialmente se la propria zona è raggiunta dalla fibra. Aderendo alla promozione online si risparmieranno anche i costi di attivazione, che altrimenti costano ben 90 euro una tantum.

La promozione Tim smart casa non è in realtà totalmente all inclusive, per cui le chiamate prevedono lo scatto alla risposta di 16 centesimi. Si tratta quindi di un tipo di offerta adatta anche a coloro che cercano tra le promozioni adsl o fibra anche quelle senza telefono incluso. Con questa tipologia promozionale si paga ciò che si “usa” per il traffico voce, mentre la connessione è illimitata a una velocità di 100 mega in download per la fibra e 20 per l’Adsl.

Il costo promozionale per i primi 12 mesi è di 19,90 euro ogni 4 settimane, e se si desidera usare il modem di Tim si devono aggiungere 3,90 euro in “vendita” abbinata, pagando il costo per 48 rate in tutto. Sempre nell’offerta troviamo il traffico voce di 100 minuti e 1 giga di navigazione per una sim Tim (nuova o già esistente abbinata all’offerta in sede di sottoscrizione). Infine è sempre disponibile il servizio di Tim Vision on demand e due interventi sul proprio Pc. Pagando 3 euro circa in più si accede all’offerta Unlimited, ma avendo solo delle ore di chiamate comprese al mese, l’offerta non sembra particolarmente conveniente, a meno che non si chiami con frequenza l’estero.

Attenzione: al termine del periodo promozionale si dovranno pagare 34,90 euro di canone mensile. Un prezzo che rimane ottimo sempre se si è raggiunti dalla fibra mentre nel caso dell’adsl si tratta di un prezzo buono ma non eccezionale. Rimane invece sempre qualitativamente molto elevato il servizio di gestione, controllo e assistenza, veicolato tramite l’app Tim scaricabile gratis sul proprio smartphone.

Wind Infostrada: meno di 20 euro al mese per sempre

Le promozioni adsl casa di Wind che hanno inaugurato la stagione delle tariffe in offerta “per sempre”, non proseguono con questo tipo di strategia, ma puntano ugualmente a mantenere abbastanza compressi i costi mensili da pagare per il servizio. In particolare troviamo di base l’offerta Absolute Fibra che può essere migliorata con la versione Unlimited che comprende anche le chiamate per il traffico voce.

Anche in questo caso per poter approfittare di tutte le potenzialità dell’offerta bisogna aderire online, risparmiando l’applicazione del contributo di attivazione della nuova linea e avendo il risparmio sul modem next gen che viene dato in comodato d’uso gratuito. Il costo delle due tariffe e le principali caratteristiche dell’offerta sono le seguenti:

  • Wind Absolute Fibra e Adsl: il costo per il primo anno è di 19,95 euro ogni 4 settimane, che poi sale a 24,95 euro sempre ogni 4 settimane. Per la componente telefonica ci sono 60 minuti di chiamate al mese gratis.
  • Wind Absolute Fibra e Adsl Unlimited: rispetto alla versione che non è Unlimited si pagano 29,95 euro per sempre e le chiamate comprese sono illimitate. Le altre condizioni sono in linea con la versione standard.

Le offerte e le promozioni adsl casa di Wind Infostrada rimangono molto buone, ma è evidente che hanno perso un pochino di appeal rispetto agli sconti e alle offerte portate avanti da altri providers.

Tiscali: un’offerta in promozione interamente rinnovata

Tra i providers Tiscali è stato l’operatore che ha mostrato meno attenzione alle strategie di conquista del mercato condotte dagli altri concorrenti. Si è quindi inserita con un certo ritardo nel mercato specifico delle promozioni adsl casa, specialmente per quanto riguarda la Fibra. Ciò l’ha tuttavia costretta a comprimere il più possibile i prezzi, il che può costituire un buon punto di partenza per chi si sta guardando intorno, e sta cercando un’alternativa a Tim, che comunque continua a garantire la migliore copertura sul territorio.

In particolare risulta molto interessante l’iniziativa legata alle offerte a prezzo bloccato. Come esempio troviamo la Tiscali casa Adsl Open, che prevede un costo fisso a 19,95 euro per il primo anno e per quelli successivi. Se si aderisce durante il periodo di validità della promozione non si paga il contributo di attivazione altrimenti pari a 99 euro (sono compresi anche 2 mesi di visione su Infinity gratuiti). Nell’offerta sono contemplate anche le chiamate con la sola eccezione dello scatto alla risposta che è di 20 centesimi, mentre per i cellulari valgono le stesse condizioni ma solo per 500 minuti di chiamate al mese. Se si desidera il modem si devono pagare 3 euro in più al mese.

Sicuramente il livello di offerta è notevolmente migliorato per Tiscali, ma purtroppo rimangono delle ombre sul livello di assistenza che è stato spesso bocciato dai suoi stessi utenti.