Ing Direct è stata una delle prime banche, se non la prima, a puntare sul Web e ad informatizzare tutti i servizi offerti al cliente. Nella gamma completa di prodotti finanziari disponibili la carta prepagata Ing Direct è una carta virtuale facile da richiedere e semplice da usare, perfetta per fare acquisti on-line in tutta sicurezza.

Per virtuale si intende che, a meno che non lo si richieda esplicitamente, la carta prepagata Ing Direct non è una vera e propria carta “materiale” ed è dunque utilizzabile solo su Internet attraverso la numerazione, la data di scadenza e il codice CVV che vengono forniti nel momento in cui se ne fa richiesta. Tuttavia se si desidera utilizzarla anche per gli acquisti negli esercizi convenzionati si potrà richiedere il rilascio della carta fisica a fronte di una spesa una tantum di 10,00 €.

Per ottenere il rilascio della prepagata MasterCard ing Direct bisogna essere titolari di un Conto Corrente Arancio, che ricordiamo essere praticamente a costo zero e sottoscrivibile online con pochi click.

Costo annuo
Limite ricarica
Prelievi ATM
Corcuito Internazionale
0,00 euro
4.500 euro
2,00€
Mastercard

Caratteristiche e costi

La carta ricaricabile Ing Direct ha un plafond massimo di 4500,00 €, da considerarsi più che sufficiente vista la vocazione virtuale della carta ed i rischi che si possono correre sulla Rete.
Come carta fisica invece può essere utilizzata per prelevare contante presso gli ATM di qualsiasi gruppo bancario utilizzando il codice PIN fornito o per effettuare acquisti nei negozi convenzionati con circuito MasterCard anche in modalità Contactless, ovvero semplicemente avvicinando la carta alle apparecchiature POS in grado di leggerne i dati anche a distanza ovvero senza strisciata o inserimento.

Vediamo ora più nel dettaglio quali sono i costi relativi a questa carta prepagata:

  • canone annuo: nessuno;
  • costo per emissione carta fisica: 10,00 €;
  • copia carta in caso di smarrimento/furto/clonazione: 0,00 €
  • blocco carta: 0,00 €
  • canone mensile SMS Alert (solo su richiesta): 0,50 mese
  • commissione di ricarica: 1,00 € dalla sesta compresa in poi (le prime cinque sono gratis);
  • commissione prelievo contante; 2,00 €;
  • limite utilizzo giornaliero: nessuno;
  • accredito su Conto Arancio: 2,00 €;
  • estratto conto cartaceo (solo su richiesta): 5,00 €;
  • limite utilizzabile in modalità Contactless: 25,00 €.

Può essere associata a un conto Paypal ed è utilizzabile anche all’estero perchè funziona su circuito Mastercard.

Opinioni e conclusioni

Va detto che i costi di commissione per poter effettuare prelievi e accrediti non rendono la carta prepagata “fisica” Ing Direct una delle migliori presenti sul mercato.

Al contrario però è una delle migliori carte virtuali per gli acquisti online, visti i costi in questo caso inesistenti.

Le opinioni sul servizio clienti sono ottime: i consulenti Ing Direct sono disponibili in fasce orarie molto ampie e attraverso uno strutturato call center si viene velocemente indirizzati verso l’operatore deputato a risolvere i problemi relativi alla richiesta che si presenta.