Un “service provider” non è altro che un’azienda che offre una fornitura di servizi internet tramite sottoscrizione di un contratto con l’utente finale, principalmente questi servizi sono l’accesso alla rete world wide web e la casella di posta elettronica. Siamo sempre alla ricerca del miglior provider per la nostra adsl ma dobbiamo dire che non esiste un operatore che sia il migliore di tutti poichè sappiamo che la qualità della linea non dipende solo dall’azienda che eroga il servizio ma anche da tanti altri fattori come ad esempio il tipo di connessione (normale o con fibra ottica), la distanza dalla centrale del nostro operatore, quanto sono vecchi gli impianti di rete ecc.

Caratteristiche importanti per la scelta

Possiamo dire che il primo elemento di cui dobbiamo tener conto per la scelta del provider è il “costo” sicuramente fondamentale per la nostra decisione ancor prima di verificare le performance dell’operatore. Però dobbiamo dire che è inutile abilitare una connessione adsl che promette velocità di molti mb ad un prezzo conveniente se la centrale dove è collegato il nostro doppino possiede degli apparati obsoleti e la banda è occupata da più utenti di quanto possa supportare. Normalmente gli operatori che usano il doppino per collegarsi alla rete difficilmente riescono a darvi il massimo della connessione offerta perchè come più volte si è potuto sottolineare su internet, la qualità e la velocità del segnale adsl dipendono in gran parte dalla distanza dell’utente del servizio dalla centrale del proprio operatore.

Detto questo possiamo analizzare quali potrebbero essere i potenziali migliori internet provider:

Telecom

Telecom come si è potuto constatare più volte rimane sempre uno dei più affidabili operatori anche se solitamente le tariffe delle sue offerte sono più costose rispetto alla concorrenza. Tutto questo grazie al fatto che Telecom è proprietaria delle infrastrutture di rete presenti da tempo in Italia e quindi gestisce direttamente la fornitura del servizio, ed inoltre anche per quanto riguarda il servizio di assistenza possiamo dire che sono tempestivi e molto organizzati.

Fastweb

È uno degli operatori che garantisce delle grandi prestazioni se nella zona si è raggiunti dalla fibra ottica e si è collegati direttamente tramite una linea di sua proprietà, mentre per quanto riguarda la linea adsl normale Fastweb si appoggia su rete Telecom e qui possiamo riscontrare scarse performance del servizio a volte anche a causa del modem fornito dall’azienda. Inoltre come si può constatare dai commenti in rete c’è una scarsa qualità del servizio assistenza clienti che talvolta risulta macchinoso e poco risolutivo.

Infostrada

Infostrada propone delle offerte vantaggiose con prezzi molto bassi rispetto alla concorrenza ma come abbiamo detto all’inizio il costo anche se fondamentale per la scelta di un operatore non rispecchia sempre un’ottima qualità del servizio. Infostrada non ha un’ottima copertura in tutto il territorio italiano e si rischia di sottoscrivere un contratto fino a 20 mb in download e ritrovarsi magari con solo 1 mb di velocità effettiva.

In questo articolo abbiamo parlato solo dei principali provider che posseggono una grande rete di infrastrutture proprie anche se in minor quantità rispetto alla Telecom perchè solo questi, utilizzando le proprie infrastrutture, possono garantire una qualità migliore, tutti gli altri operatori che offrono un servizio appoggiandosi alle reti non di proprietà rischiano sempre di essere limitati nel servizio.