L’operatore telefonico Wind Telecomunicazioni spa, ha rafforzato la propria posizione sul mercato di telefonia mobile, grazie all’ampliamento delle opzioni personalizzabili, che puntano sulla modularità, senza tralasciare l’orientamento verso tariffe “all inclusive” disponibili sia per le ricaricabili che in abbonamento.

Tuttavia, anche se sono stati implementati gli investimenti per migliorare la copertura, non sempre la qualità del segnale, e di conseguenza la velocità di navigazione, mantiene gli standard qualitativamente promessi (con numerosi problemi sia legati ad internet che al traffico voce).

Tariffe e opzioni di Internet mobile Wind: è assicurata la vera convenienza?

L’offerta è ricca soprattutto di sfumature che interessano in particolare la navigazione, con varie possibilità di scelta a partire da pacchetti da 1 Giga (alla massima velocità disponibile) fino a 12 Giga, e con le opzioni di traffico internet illimitato (ovvero superati i Giga acquistati si scende semplicemente alla velocità da 32 kbps). Le offerte di base sono per la ricaricabile:

  • Open Internet: il costo è di 9 euro mensili, per 3 giga, fino ad arrivare a 19 euro per 12 giga. Il vantaggio sta soprattutto nella possibilità di condivisione della navigazione tra più dispositivi;
  • Giga per te: permette di aggiungere altri 3 Giga su sim, al costo di 5 euro mensili;
  • Internet No stop (anche in versione Large): opzione che permette di aggiungere 1 giga al costo di 5 euro alla massima velocità (poi prosegue la navigazione a 32 Kbps), oppure con 7,5 euro si aumentano i giga di altri 2.

Per l’abbonamento le tariffe sono:

  • Internet Big: a 9 euro mensili si hanno 3 giga di navigazione su internet;
  • Mega Unlimited: il costo è di 15 euro al mese, ma i giga disponibili per la navigazione salgono a 10.

Alle opzioni tariffarie, si aggiungono le “optional internet” che partono da 4 euro e permettono di aggiungere (su tariffe all inclusive) fino a 2 giga nella modalità ricaricabile. In abbonamento si parte invece da 3 euro per 1 giga fino a 5 euro per 3 giga.

Il servizio internet in mobilità di Wind: la verifica della velocità

In conclusione l’internet mobile da smartphone o tablet di Wind va o non va? Tralasciando errori di configurazione, il problema della velocità di navigazione dipende da una combinazione di fattori, che trovano nella copertura il primo punto di incontro. Quindi per sincerarsi del livello qualitativo del segnale si può andare sulla pagina delle “coperture” di Wind che è in costante aggiornamento. Per avere una verifica immediata sulla copertura si può invece sfruttare lo speedtest presente su start.wind.it/windspweb/speedtest che permette di vedere immediatamente la velocità reale sia in download che in upload.