Risparmiare sulla bolletta del telefono e sulla connessione internet per la casa o l’azienda è possibile ma anche molto complicato. Oggi ci troviamo in una giungla di proposte, che sfruttano il carattere di urgenza e imperdibilità, e tra offerte “per sempre” o con durata di due o solo un anno, fare la scelta giusta non è affatto scontato.

Poi c’è in più la questione dei gestori che hanno armadi propri in alcune zone in Italia ma che su altri territori sono in Wholesale, il che può creare qualche problema sulla qualità del servizio e su quella dell’assistenza. Tra questi provider troviamo Infostrada o Vodafone che stanno sostenendo grandi investimenti, ampliando la rete soprattutto in fibra che gestiscono direttamente e di cui sono proprietari.

Le offerte a rotazione tendono ad appiattirsi, soprattutto in caso di promozioni, ma ci sono anche degli spunti e delle condizioni che possono fare una notevole differenza sulla base del tipo di servizio che si desidera e di cui si ha realmente bisogno. Quando si tratta del telefono di casa propria, chi offre la proposta migliore Infostrada o Vodafone? Per capirlo andiamo a fare un confronto sulle tariffe e costi applicati e sulle caratteristiche e sulle performance garantite.

Infostrada per i privati: quali le migliori offerte?

Infostrada prevede tre offerte per la fibra che sono: Absolute Fibra; All Inclusive Unlimited Fibra; Absolute Fibra 1 Giga. E tre offerte per l’adsl che sono: Absolute Adsl Vera, All Inclusive Unlimited e Easy Internet. Per entrambi i tipi di connessione è stata prevista:

  • un’offerta con connessione illimitata e tariffazione sulle chiamate, dedicata a chi usa poco il telefono per chiamare;
  • un’offerta illimitata sia sul traffico voce che dati;
  • una “limitata” relativamente al traffico dati compreso.

Per l’Adsl la velocità massima garantita è di 20 Mega, mentre per la fibra, se si ha la zona coperta, si ha anche l’ultra velocità di 1 Gigabit al secondo oppure si ha la velocità di 100 Mega. Quello che colpisce subito è che per le due offerte principali, sia in fibra che in adsl, la promozione prevede che il costo mensile rimanga lo stesso per sempre. Per quelle più particolari come la Easy e la versione 1 Giga per la fibra è invece previsto un periodo con canone fisso e poi a scadenza la riformulazione della tariffa.

Per quanto riguarda i costi bisogna tener presente che ci sono delle variazioni legate al fatto che Infostrada sia o no in wholesale in una determinata zona e se si decide di sottoscrivere anche i vari servizi accessori disponibili (per la protezione dei dispositivi, per migliorare la connessione, nel gaming, ecc). In tutti i casi il modem che viene messo a disposizione da Infostrada è di Next Gen.

Promozioni Infostrada: condizioni economiche

Riassumendo, come costi relativi alle suddette offerte Infostrada avremo:

  • Absolute Fibra: la velocità massima è di 100 Mega ma in alcune zone è attivabile l’opzione con 1 Gigabit di velocità di navigazione. Il costo è fisso ed è per sempre 29,95 euro. Il primo anno, per chi aderisce online (avendo anche la promo dell’attivazione gratis) il costo si riduce di 10 euro al mese. Nell’offerta per le chiamate ci sono 60 minuti gratuiti, poi superata la soglia si pagano 18,15 centesimi come scatto alla risposta. La fatturazione è ogni 4 settimane;
  • All Inclusive Unlimited Fibra: il costo si alza leggermente rispetto all’altra offerta includendo chiamate illimitate verso fissi e mobili. Il canone arriva a 24,95 euro e la velocità massima è di 100 Mega. Anche qui si può attivare, dove c’è il servizio, l’ultra velocità a 1 Gigabit al secondo;
  • Absolute Fibra 1 Giga: stesse caratteristiche della versione Absolute ma con un costo aumentato di 5 euro al mese per poter usufruire nella fibra FTTH al posto della FTTC;
  • Absolute Adsl Vera: costo di 24,95 euro ma in promo 19,95 euro per il primo anno. Le chiamate sono comprese per 60 minuti al mese, poi si pagherà solo lo scatto alla risposta. La velocità massima di navigazione è di 20 Mega e il traffico è illimitato;
  • All Inclusive Unlimited: si torna a un canone tutto compreso, con traffico voce e internet illimitati, sempre a una velocità adsl massima di 20 Mega. Il prezzo è bloccato a 24,95 euro;
  • Easy Internet: l’unica offerta che si discosta realmente dalle altre, che prevede un costo di 16,95 euro per il primo anno, per poi salire di 3 euro dal secondo anno in poi. Con 20 mega di velocità si hanno 25 Giga di traffico internet compreso, superati i quali si paga 1 euro al giorno per navigare illimitatamente fino alla mezzanotte. Le chiamate hanno lo scatto alla risposta di 18,15 centesimi ed avvengono logicamente tramite voip.

Per le utenze domestiche Infostrada propone un’offerta molto corta come differenze di costi e condizioni generali, lasciando ampia libertà di scelta tra la fibra e l’adsl e coprendo una buona parte del territorio italiano.

Vodafone Casa: fibra o Adsl?

Vodafone sfrutta la sua station per portare il servizio anche laddove c’è difficoltà di arrivare con altri operatori, concentrando però l’offerta su poche alternative. Per la casa si potrà scegliere tra:

  • Offerta Adsl;
  • Offerta Iper Fibra;
  • Offerta IperFibra e Tv Vodafone;
  • Offerta Telefono fisso.

Nel dettaglio i costi e le condizioni fruibili sono:

  • Offerta Adsl: 20 euro al mese ogni 4 settimane se si è cliente Vodafone Mobile, altrimenti si pagano 25 euro. Il canone comprende le chiamate illimitate se si aderisce online e una sim gratis per navigare con lo smartphone fino a 1 giga in 4G. Nella versione Super Family le chiamate anziché prevedere lo scatto alla risposta di 19 centesimi sono gratuite ed illimitate, ma si devono pagare 5 euro in più al mese per i clienti già Vodafone e 30 euro per chi non lo è. La velocità massima è di 20 Mega;
  • Offerta Iper Fibra: anche in questo caso ci sono le due versioni ovvero quella base e quella Super Family che costa 5 euro in più. Il costo del canone della versione base è sempre di 20 euro per chi ha un numero Vodafone da cellulare e 25 euro per chi non è cliente Vodafone (25 euro sia per clienti che non nel caso della versione Super Family). I costi delle chiamate rimangono gli stessi della versione Adsl, mentre la velocità è fino a 300 Mega per la versione Iper Fibra e 1 Giga per quella super Family.
  • Offerta Telefono Fisso e Iper Fibra più Tv: sono delle proposte di nicchia. La seconda spinge il costo a 30 euro ogni 4 settimane per poter anche avere la visione di NowTv. Invece l’offerta Telefono fisso è dedicata a chi usa la linea di casa solo per chiamare con un costo che parte da 15,9 euro al mese. I già clienti Vodafone hanno uno sconto di 3 euro.

Conclusioni

Nella scelta fra i due provider bisogna tener presente il fatto se si è già clienti di Vodafone (questo la rende più conveniente rispetto a Infostrada) e come è servita la zona dall’operatore che si vorrebbe scegliere. Se poi si opterà per Infostrada o Vodafone, dipende anche dalla qualità del servizio da verificarsi a monte con i programmi gratuiti che possiamo trovare on line.