Dopo decenni di monopolio Telecom da molti anni ormai in Italia, grazie alle liberalizzazioni è possibile scegliere tra vari gestori di telefonia ed internet. Sono ancora molti i clienti legati al provider più diffuso nel nostro paese ma siamo sicuri che sia ancora la scelta più vantaggiosa? Tra le aziende concorrenti è emersa prepotentemente negli ultimi anni Fastweb che assicura connessioni super veloci grazie alla fibra ottica, adesso faremo un confronto tra i 2 gestori per vedere qual è il migliore.

Telecom

Telecom è il provider presente in Italia da più tempo ed è proprietaria di quasi tutte le infrastrutture telefoniche del nostro paese, infatti nella maggior parte dei casi gli altri gestori devono prendere in affitto la rete da Telecom per poter erogare i loro servizi. Questo si traduce in un vantaggio non indifferente per l’azienda che può quindi offrire un servizio generalmente migliore oltre ad un’assistenza tecnica più veloce ed efficiente in caso di problemi e malfunzionamenti. Adesso illustreremo le offerte adsl più interessanti proposte da Telecom:

  • “Tutto” è l’offerta principale di Telecom e comprende connessione ad internet senza limiti fino a 7 mb di velocità in download e 384 kb in upload, telefonate gratuite illimitate verso tutti i numeri fissi nazionali e i cellulari nazionali, 300 sms da poter inviare ogni mese tramite webmail ed una casella di posta elettronica da 3 gb al costo di 29 euro al mese per un anno se si proviene da un altro operatore. L’ attivazione è gratuita se si resta con Telecom per almeno 24 mesi, oppure 29 euro al mese per 6 mesi se si è già clienti Telecom a cui bisogna aggiungere 39 euro una tantum come contributo di attivazione dell’offerta se si possiede già un contratto adsl flat. Al termine della promozione il costo dell’abbonamento (come previsto dalle condizioni standard del contratto) salirà a 44,90 euro al mese.
  • “Adsl 7 Mega” include connessione illimitata a banda larga fino a 7 mb di velocità in download e 384 kb in upload, 10 sms al giorno da inviare tramite l’apposita webmail, casella e-mail da 3 gb al costo di 21,90 euro al mese con i primi 5 mesi gratuiti. A tale costo bisognerà aggiungere 17,54 euro al mese come canone per la linea e 97,60 euro al mese una tantum come contributo di attivazione della linea se si proviene da un altro operatore.

Fastweb

Fastweb è un operatore che punta molto sulla connessioni in fibra ottica che permettono di raggiungere velocità impensabili per le tradizionali linee in rame, e le sue offerte più interessanti sono le seguenti:

  • “Jet” che comprende connessione ad internet in fibra ottica fino a 100 mb di velocità in download oppure adsl fino a 20 mb in download ed 1 mb in upload, telefonate gratuite verso tutti i fissi nazionali con scatto alla risposta di 0,18 eurocent. Il modem wi-fi di Fastweb in comodato d’uso gratis al costo di 20 euro al mese per un anno invece di 35 euro, con attivazione gratuita nel caso in cui si rimanga clienti Fastweb per un minimo di 24 mesi.
  • “Super Jet” che include internet senza limiti fino a 100 mb di velocità in download se si è raggiunti dalla fibra ottica Fastweb oppure fino a 20 mb in download ed 1 mb in upload con la normale adsl, modem wi-fi in comodato d’uso gratuito, chiamate gratuite senza limiti verso i fissi nazionali e 5000 minuti mensili di chiamate gratis verso i cellulari al prezzo di 25 euro al mese per un anno invece di 45 euro. Non sono previsti costi di attivazione se si rimane clienti Fastweb per almeno 24 mesi.

Confronto tra le offerte

In conclusione possiamo dire che entrambi gli operatori offrono promozioni molto vantaggiose, Fastweb con la sua fibra ottica garantisce velocità elevatissime, anche se il servizio non è disponibile su tutto il territorio italiano a causa della mancanza di cablaggio, quindi a seconda della zona in cui si vive è preferibile rivolgersi a Telecom per quanto riguarda le connessioni con la semplice linea adsl.