Negli ultimi anni gli appassionati di investimento e dei mercati internazionali, grazie alla ricca proposta web, hanno potuto godere dell’opportunità di accedere con estrema facilità e convenienza ai numerosi servizi dei conti trading online.

Per capire quali siano le migliori proposte in commercio è necessario valutare alcuni aspetti oggettivi, legati innanzitutto alle componenti di spesa. I costi di tenuta conto, le commissioni di apertura e chiusura, sono solo alcune delle variabili accessorie che possono essere applicate dalle banche: esistono diverse realtà che tendono ad azzerare queste voci, per il massimo risparmio dei clienti (vedi anche Guida all’anagrafe tributaria).

Inoltre è necessario valutare i costi legati all’operatività effettiva: ciascun movimento nel mercato, infatti, ha un commissione che deve essere considerata. Anche gli aspetti legati all’assistenza online, magari 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, rappresentano una variabile fondamentale da valutare per chi è alla ricerca di un conto trading.

Infine, giocano un ruolo decisivo le funzionalità garantite dalla piattaforma: moderno, user friendly, pratico ed idoneo alle personali esigenze, è così che un conto trader può essere scelto con più facilità rispetto ai competitor.

Nell’ampio panorama online è possibile selezionare le soluzioni più convenienti, universalmente adatte a supportare l’operatività dei clienti, nel segno della semplicità e del risparmio.

Plus 500, uno specialista a costo zero

Grazie al conto trading Plus 500 operare in leva nei mercati internazionali non è mai stato così facile, grazie al canone azzerato, alle commissioni gratuite e alla piattaforma utilizzabile senza spese. Non solo: con Plus 500 gli investitori possono ottenere bonus da utilizzare come denaro reale. E per chi cerca un conto demo si ha una piattaforma praticamente illimitata.

Fineco, la banca che ama il trading

Con Fineco Trading è possibile aprire le porte al mercato approfittando di un canone annuo pari a 0 e di commissioni ridotte, a soli 2,95 euro a transazione. Con le funzionalità basic la piattaforma è offerta gratuitamente; per chi desidera invece dotarsi di un prodotto evoluto il costo è di 19 euro all’anno (vedi anche Meglio Fineco o Unicredit).

Con WeBank la qualità è al centro

Ottimi servizi, assistenza sempre attiva e massima facilità di utilizzo, con WeBank investire è un vero piacere (vedi anche Conto deposito WeBank). Il canone azzerato e le commissioni fissate a 3 euro ad operazione garantiscono un notevole risparmio rispetto alla media del mercato. Come per Fineco, anche con WeBank la piattaforma base, a differenza di quella avanzata, proposta a 20 euro.

Migliori Broker Opzioni Binarie

Broker Deposito Minimo Conto Demo Investimento Minimo Payout
Topoption 100 euro si 5 euro 85%
24Option 250 euro Si (con richiesta all’account manager) 24 euro 89%

24Option, per chi ama fare trading con le opzioni binarie

Ogni conto trader è caratterizzato da peculiarità specifiche. Nel caso di 24 Option il tratto distintivo è la possibilità di investire in opzioni binarie, un modo innovativo per guadagnare nel mercato, per un’esperienza diversa di risparmio, ricca di emozione, anche a breve termine.

Altri articoli: