Carta Attiva (disponibile anche in versione Gold), rilasciata dalla società finanziaria Agos, è una carta di credito con funzione revolving. Come tutte queste particolari carte ha diversi pro e contro, per cui non si può rispondere in modo univoco alla domanda se sia davvero conveniente o meno, perché la convenienza dipende strettamente dall’utilizzo che se ne fa.

Va però detta subito una cosa: le carte revolving in generale non sono mai troppo convenienti quanto a tassi di interesse, ma del resto è una comodità a cui molti ricorrono soprattutto per piccole spese, come un regalo extra, un viaggio o una spesa imprevista.

Come funzionano le carte revolving

Ma Carta Attiva Agos come funziona? Esattamente come tutte le altre carte revolving, mette a disposizione dell’utente una piccola somma che può essere utilizzata interamente o in parte e che può essere restituita in un’unica soluzione o con pagamento rateale.

Già qui ci si rende conto della differenza degli interessi, poiché se si sceglie la seconda opzione, quindi la restituzione rateale, verrà applicato un TAN fisso del 16,50% e un TAEG del 20,44%. Man mano che le rate vengono rimborsate (min 3% dell’importo dovuto), al pari delle altre carte similari, il credito a disposizione viene ricostituito e può dunque essere utilizzato ancora (vedi anche Carta Flexia).

Si tratta quindi di una soluzione molto comoda per chi voglia fare piccoli acquisti senza dover pagare necessariamente tutto in un’unica soluzione.

Contante subito disponibile

Tra i vantaggi di Carta Attiva, sicuramente c’è la possibilità di avere subito a disposizione un finanziamento standard di 1.500 euro che può anche essere accreditato per intero in un’unica soluzione sul proprio conto corrente bancario. Il contante, sia sul proprio conto che sulla carta, è subito disponibile: si possono prelevare fino a 250 euro al giorno in ogni sportello automatico. In alternativa all’accredito sul conto, qualora lo si desideri, si può richiedere, chiamando il numero verde, un assegno che verrà inviato al proprio domicilio. Tale plafond può essere aumentato fino a 3600 euro (previa autorizzazione di Agos).

Un altro vantaggio è il riaccredito di 30 euro sotto forma di riduzione del saldo mensile qualora si effettuino acquisti per un ammontare totale di minimo di 150 euro su circuito Visa durante i primi 30 giorni di attivazione della carta. La possibilità di riaccredito vale solo per il primo mese.

Massima trasparenza

Se si può parlare di vantaggio, uno è di sicuro la trasparenza di Carta Attiva. Infatti in qualsiasi momento si può controllare la situazione del debito semplicemente entrando in ‘Carta Attiva area clienti‘ dopo essersi registrati cliccando su ‘Carta Attiva Agos area titolari‘.

Ogni mese, comunque, si riceverà un chiaro estratto conto dove verranno riportati tutti gli acquisti effettuati e la somma a disposizione rimanente, oltre che i costi eventualmente applicati (ad esempio in caso di anticipo contante).

Principali caratteristiche

Importo Fido Standard 1500 euro
Tan 16,50%
Taeg 20,44%
Canone annuale 0 euro
Rata minima 3%

Ulteriori informazioni

La carta può essere richiesta online e ritirata presso la filiale più vicina. Tra i servizi aggiuntivi offerti troviamo:

  • Netsafe, che consente di utilizzarla in modo sicuro anche su internet;
  • Attiva SMS che fa conoscere in tempo reale la situazione contabile della carta;
  • Telepass Family, il noto servizio per il pagamento autostradale.

Per avere maggiori informazioni, o per attivare la propria carta Attiva come contatti utili troviamo il numero verde 800-12.90.10 che può essere chiamato dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 21:00 e il sabato dalle ore 8:30 alle ore 17:30 (vedi anche Numero verde Cartasì).