Le dimensioni della Bnl, Banca Nazionale del lavoro, e la varietà di prodotti e servizi proposti tanto alla clientela retail, quando a quella private e business, hanno imposto l’adozione di una struttura organizzata su vari livelli, che sfrutta tanto un unico Bnl numero verde (vedi anche Numero verde Unicredit), che le varie altre numerazioni destinate a finalità più specialistiche (dai problemi sul pos, al blocco del bancomat o delle altre carte, malfunzionamenti dell’internet banking, ecc).

Numero verde: come funziona e a cosa serve?

All’interno della sezione contatti del sito Bnl è possibile cliccare sull’icona del telefono e vedere i giorni e gli orari di maggior affluenza di richieste, e decidere aprioristicamente se proseguire con la chiamata o meno.

Con il principale contatto della banca appartenete al gruppo BNP Paribas (060060) si può parlare con un operatore dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle 22.00. L’orario che registra il maggior afflusso di traffico è il lunedì dalle 8.00 alle 12.00.

Ulteriori numeri utili

Ci sono poi quelli che sono i contatti istituzionali e che vengono ricapitolati in questo schema riassuntivo:

Numero verde Blocco carte Divisione corporate Direzione legale
060060 800900900 da telefono fisso
+39060060 da cellulare o dall’estero, servizio attivo 24 ore su 24 e 7 giorni su 7
848 78 22 88 dall’Italia
+39 06 97 74 41 32 dall’estero
+39 06 47 02 81 31 fax

Come prendere un appuntamento con i consulenti

Oltre al numero verde Bnl si può entrare in contatto con la banca grazie all’intervento di un consulente. Questo canale è particolarmente indicato se si devono chiedere informazioni utili su prodotti, finanziamenti, mutui, e si ha quindi bisogno di consigli da elaborare e personalizzare sul proprio caso.

Per prendere appuntamento ci si può recare presso la filiale più vicina, oppure compilare il form sul sito web della banca. Basterà selezionare la regione di appartenenza, la provincia, il comune e l’indirizzo, poi cliccando sul pulsante “cerca” si troverà la filiale più vicina. Basterà scegliere la filiale e compilare il form con il giorno preferito per l’incontro.

Le alternative al telefono: come contattare la banca?

Ci sono diversi contatti Bnl, non solo telefonici. Se l’esigenza non ha carattere di urgenza, per esempio, si può optare di scrivere una mail e inviarla direttamente dal form scegliendo l’argomento di interesse tra quelli proposti, come i prodotti finanziari, mutui, prestiti, risparmio gestito, carte, internet e mobile (dall’uso dell’app ai vari servizi fruibili da cellulare). Sarà sufficiente spiegare brevemente il motivo della richiesta di aiuto e lasciare un recapito mail con cui essere ricontattati.

Un post sui social

In tempo di social non poteva certo mancare questo tipo di contatto che serve a postare un breve messaggio sulla pagina Facebook o Twitter. Chiaramente questo canale è ideale per chiedere informazioni generiche, come orari di apertura o informazioni sui prodotti, mentre per il blocco bancomat Bnl il numero verde (riportato nella tabella) è sempre il canale migliore al fine di non divulgare in pubblico dei dati sensibili (vedi anche Numero verde Cartasì).