L’estate è arrivata, così come la grande voglia di vacanza. Che sia in Italia o all’estero è importante che i turisti preparino e controllino tutti gli aspetti legati al proprio viaggio, per evitare spiacevoli sorprese quando ormai sarebbe impossibile porvi rimedio (specialmente quando ci si reca in posti dove le spese sanitarie sono elevatissime, come Usa o Canada).

Soprattutto sotto l’aspetto economico è fondamentale saper di poter contare sul massimo della sicurezza, e per farlo la carta di credito risulta essere la soluzione migliore. In caso di furto o smarrimento, infatti, la carta di credito è senza dubbio lo strumento più sicuro: in pochi minuti le transazioni possono essere bloccate, e non vi è nessun rischio di perdere i propri soldi a causa di un utilizzo fraudolento.

Inoltre, per chi viaggia oltre confine, la carta di credito rappresenta il meglio nel mercato dei sistemi di pagamento in tema di servizi disponibili (vedi anche Condizioni Genius Card): prelevare dagli ATM stranieri ed effettuare l’operatività di base è quasi sempre garantito. Inoltre, in caso di necessità, è attivo un numero per l’assistenza telefonica, raggiungibile anche dall’estero, e per alcune carte anche la copertura sanitaria convenzionata con le principali compagnie di assicurazione come la Columbus o Europe assistance, allian o axa. Ma nel vasto panorama delle carte di credito per viaggiare, qual è la migliore? Scopriamolo insieme.

Unicredit e Visa: l’accoppiata vincente per viaggiare sicuri

E’ uno dei Gruppi Bancari nazionali più importanti, Unicredit, garantisce a tutti i suoi clienti, grazie al circuito Visa, un servizio ideale per viaggiare in modo pratico e dinamico, all’insegna della sicurezza. Con le carte di credito Visa Infinite, infatti, i turisti non solo possono beneficiare di numerose funzionalità operative (vedi anche Internet banking), ma hanno l’opportunità di sfruttare un ampio pacchetto di coperture assicurative e di assistenza, completamente gratuite ed incluse nel canone annuale.

Grazie a 2 partner di eccellenza nel settore delle polizze, come ACE European Group e INTER Assistance, le opzioni di Visa Infinite forniscono agli utilizzatori la massima protezione per gli acquisti, con la garanzia di indennizzo in caso di perdita, danneggiamento o sottrazione dei beni acquistati con la carta di credito.

Infortunio, malattia e protezione bagaglio: con Visa Infinite è tutto assicurato

I vantaggi dell’offerta di Unicredit sono numerosi: con Visa Infinite, infatti, i casi di infortunio e malattia sono coperti attraverso la liquidazione delle spese mediche e ospedaliere e delle eventuali diarie giornaliere da ricovero. Non solo: anche il rimpatrio sanitario è completamente garantito, così come il viaggio di un parente nel luogo di villeggiatura, in caso il turista sia impossibilitato a muoversi. La tutela è massima anche per i propri oggetti: il bagaglio, con Visa Infinite, è assicurato in caso di furto e smarrimento. E nel caso venga sottratta anche la carta Visa, con la proposta di Unicredit è possibile ottenere un anticipo contante d’emergenza, per sostenere le spese di prima necessità.