Quando si utilizza un pc e si naviga su internet bisogna sempre ricordare che esiste la possibilità di beccarsi un virus che può “infettare” il nostro computer e crearci dei problemi come rallentamenti o malfunzionamenti del sistema più o meno gravi. Per questo è doveroso dotarsi di un buon antivirus che possa proteggere il pc dalle varie minacce informatiche come virus, trojan o spyware, ne esistono numerosi disponibili sia a pagamento che gratuiti e adesso faremo una classifica dei migliori antivirus gratuiti ed in lingua italiana in modo da aiutarvi nella scelta.

Come scegliere l’antivirus?

La scelta dell’antivirus adatto è molto importante e si basa anche su quelle che sono le nostre esigenze e su come e quanto usiamo il nostro computer. Dobbiamo assicurarci innanzitutto che l’antivirus scelto sia in grado di bloccare il maggior numero possibile di minacce, sempre partendo dal presupposto che non esiste un programma in grado di garantire la sicurezza totale al 100%. Possiamo valutare le caratteristiche dell’antivirus da scegliere anche in base a come utilizziamo il nostro pc, se serve per lavoro o solo per navigare a scopo ricreativo ed eventualmente se scarichiamo molti file con i vari programmi di peer to peer.

È importante che il nostro antivirus sia leggero in modo da non appesantire troppo il computer causando dei rallentamenti o dei blocchi che potrebbero far diminuire temporaneamente le prestazioni del nostro sistema, inoltre bisogna assicurarsi come il programma sia costantemente aggiornato affinchè sia sempre pronto a rilevare nuove minacce. Di solito gli antivirus si aggiornano automaticamente quindi vi basta controllare tra le opzioni se è attiva quella che consente l’update automatico e da questo punto di vista non avrete più problemi.

Per avere una protezione ancora maggiore sul nostro pc possiamo affiancare all’antivirus un altro programma come ad esempio un antispyware, che hanno il compito di bloccare specificatamente certe tipologie di minacce come spyware e trojan. E’ sconsigliabile invece l’installazione di due antivirus contemporaneamente dato che non si ottiene una maggiore protezione ma si rischia di far impallare il sistema a causa di eventuali conflitti tra i due programmi.

Chi possiede un Mac spesso è convinto che il suo sistema sia immune dai virus e questa è una tesi molto diffusa. In realtà nasce tutto dal fatto che i computer della Apple hanno una diffusione notevolmente minore rispetto a quelli con sistema operativo Windows per cui sono fondamentalmente poco esposti agli attacchi da parte di questi programmi nocivi. Si può dire che anche se sono più sicuri i Mac non sono del tutto immuni ai virus e quindi anche se usate questo tipo di dispositivi è sempre consigliabile dotarsi di un buon antivirus.

Classifica: quali sono i 5 anti-virus più sicuri?

Concludiamo con la classifica dei 5 migliori antivirus gratuiti in italiano, sempre ricordando che il modo migliore per evitare virus e malware in generale è utilizzare con attenzione e prudenza il proprio pc.

  1. Avira Antivirus, leggero e semplice da usare
  2. Avast Antivirus, monitora in tempo reale la casella e-mail e i programmi in esecuzione
  3. Avg Antivirus, leggero e consigliato per chi ha un pc poco potente
  4. Microsoft Security Essential, prodotto da Microsoft si integra perfettamente con tutte le edizioni di Windows
  5. BitDefender Antivirus, non appesantisce il pc ed è ottimo per proteggere da malware e phishing.

Altri articoli Libero mail