Amici lettori,
dai vostri messaggi, commenti e mail, abbiamo capito che uno dei problemi più diffusi riguardo la connessione Adsl è quello relativo alla velocità di navigazione: in molti, infatti, ci avete chiesto più volte quale fosse l’operatore con l’abbonamento e la connessione adsl più veloce.

Proprio per rispondere in maniera completa a questa domanda così comune, abbiamo pensato di riportare di seguito una sorta di “classifica” delle migliori prestazioni dei gestori di navigazione internet con adsl, permettendovi una valutazione corretta della vostra connessione, oppure agevolandovi nella scelta di un nuovo gestore.

  1. Fastweb
    Il gestore più veloce d’Italia è sicuramente Fastweb, con una velocità in download e in upload maggiore di misura rispetto a tutti gli altri principali competitor. I risultati rivelano una connessione reale molto simile a quella dichiarata, quindi di elevata qualità. Inoltre, pur esulando dalla connessione Adsl, vi ricordiamo che Fastweb è stato il primo gestore in Italia ha commercializzare la connessione internet ultra veloce a Fibra Ottica.

    Di contro, Fastweb offre tali servizi a prezzi in media più elevati rispetto a quelli degli altri operatori.

  2. Telecom Italia
    La seconda classificata è invece Telecom Italia con una connessione più lenta rispetto a quella promessa alla sottoscrizione dell’abbonamento di circa un 14%. Seppur di qualità, la connessione adsl di Telecom Italia si discosta da quella dichiarata alla stipula del contratto (di circa 1 Mbps).

    Non dobbiamo però dimenticare che Telecom Italia è il gestore con la copertura del territorio nazionale più estesa rispetto ai principali concorrenti.

  3. Vodafone/Infostrada
    La medaglia di bronzo è divisa equamente fra Vodafone ed Infostrada: entrambi i gestori offrono un servizio un poco inferiore rispetto a quello di Telecom Italia (circa meno 15% rispetto ala velocità dell’adsl promessa dal contratto, rispetto al meno 14% del secondo classificato).

    Tuttavia sia Infostrada che Vodafone offrono i loro servizi a costi molto più convenienti rispetto a quelli dei gestori più veloci.

  4. TeleTu
    Quarto posto per Teletu, gestore famoso per la sua economicità. Sebbene il contenimento dei costi sia un fattore estremamente importante per molti, la velocità di navigazione non è in linea con quella descritta nell’atto di stipula del contratto, con un 25% in meno.

    Se la vostra esigenza di navigazione quindi richiede molta velocità, Teletu potrebbe disattendere le vostre aspettative e (soprattutto) e necessità.

La nostra classifica, seppur incompleta, è certamente indicativa della situazione generale della velocità di connessione adsl dei principali gestori: dati più approfonditi e specifici sono comunque disponibili nel sito dell’Agenzia per le Telecomunicazioni. Ovviamente queste informazioni sono “informazioni medie”, cioè in base a rilevazioni campionarie in vari intervalli di tempo e non puntuali.

Può, ad esempio, accadere che in determinate zone d’Italia un gestore riesca ad avere una performance migliore (o magari anche peggiore) rispetto a quanto risulti dalle evidenze dall’Agcom o addirittura dai dati dichiarati alla stipula del contratto.

Quindi, non potremmo mai definire un gestore come “più veloce in assoluto”, in quanto ogni connessione, in diverse regioni, potrà dare risultati molto differenti.
Per misurare la vostra connessione Adsl, per scoprire qual è l’operatore più veloce della vostra zona, è comunque possibile effettuare uno Speed Test (cioè un test di velocità), che non solo valuterà la vostra qualità di navigazione ma individuerà, nel vostro comune di residenza, la lista dei gestori che offrono la connessione adsl più veloce.

La velocità dunque è misurabile, comparabile e valutabile: la vostra connessione adsl è veloce come promette? Il vostro operatore rientra nella nostra classifica? Nel vostro comune esistono gestori più veloci? Non vi resta che rispondere a queste domande e valutare la vostra connessione per navigare in maniera libera e soprattutto sempre più veloce.