Siete alla ricerca di un nuovo provider di servizi telefonici? Vi guardate attorno perchè l’attuale offerta non vi soddisfa o semplicemente cercate qualcosa che vi faccia spendere meno, magari anche senza telefono?
Vediamo insieme quali sono le offerte più economiche che ad oggi propone il mercato.

TIM Smart Casa

Con TIM Smart Casa se decidete di attivarla entro il 30 Giungo 2017, per soli 19.90 euro mensili ( invece che i canonici 39.90 euro) avrete non solo la linea adsl a 7 Mega ma anche la linea telefonica.

Considerate che anche i contributi di attivazioni sono gratuiti (invece di 90 euro per la linea di casa e 49 euro per l’attivazione dell’offerta) . Insomma un bel risparmio.
L’unico neo è che le chiamate non sono gratuite e senza scatto alla risposta.

L’offerta è valida solo online e per i nuovi abbonati.

Offerta Fastweb Joy

Anche Fastweb ha un’offerta vantaggiosa soprattutto considerando che si tratta di fibra ottica.
Per 25 euro al mese avrete, infatti, internet alla velocità di 200 mbps senza alcun limite e costi di attivazione.

Vodafone adsl a 25 euro al mese

Un’ottima offerta nei dintorni dei 20 euro mensili è anche quella proposta da Vodafone. Per 25 euro al mese, potete avere l’adsl a ben 20 Mbps e chiamate nazionali illimitate verso i fissi nazionali.
In più avrete anche la possibilità di navigare fuori casa (col limite di 1Gb di traffico) con una chiavetta alla velocità 4G.

Vedi anche Passa a Vodafone.

Offerta economica di Tiscali

Tra i providers che cercano di tenere bassi i prezzi dei loro abbonamenti troviamo sicuramente Tiscali. L’offerta che propone ad un costo mensile inferiore ai 20 euro è Tiscali ADSL 7 Mega. Attivando questa proposta avrete l’adsl alla velocità di 7 Mbps in download e fino a 384 kb in upload a soli 19.95 euro al mese.
Riceverete inoltre ben due mesi gratis di Infinity, il servizio online con film, cartoni e serie Tv e una casella di posta elettronica da 10 Gb.

Vedi anche Passa a Tiscali.

Concludendo

La maggior parte dei providers propone oggi offerte concorrenziali che mirano ad abbassare i canoni mensili e che tendono a non superare il 25 euro.
Ognuna ha delle peculiarità che la contraddistinguono e che soddisfano determinate esigenze. Diciamo che c’è solo l’imbarazzo della scelta.